Piatto di carbonara dell'altopiano, con asiago

Carbonara dell’Altopiano

DIFfICOLTà

  • Facile

TIPO

Primo piatto

TEMPO

30 minuti

Ingredienti

per 4 persone

  • 350 gr di mezze maniche (o altro formato)
  • 3 uova
  • 200 gr di speck
  • 4 cucchiai abbondanti di Asiago stagionato DOP
  • Una decina di fili di erba cipollina fresca
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Mettete in una pentola l’acqua, salatela e portatela sul fuoco, buttando la pasta quando l’acqua è a bollore.

Mentre la pasta di cuoce, tagliate lo speck a dadini, prendete una padella, metteteci sei cucchiai di olio extravergine, portatela sul fuoco e, quando l’olio è caldo, unite lo speck, facendolo saltare lo speck per un paio di minuti.

Sbattete le uova, aggiungete un pizzico di sale, l’Asiago grattugiato, una macinata di pepe nero e l’erba cipollina, tagliata a piccole rondelle, quindi mescolate.

Quando la pasta è cotta, scolatela e travasatela nella padella con lo speck, rimettete sul fuoco e fatela saltare, girando continuamente, per circa un minuto, in modo da eliminare l’amido residuo.

Togliete la padella dal fuoco, girate la pasta per circa trenta secondi, poi unite le uova con gli altri ingredienti e, sempre girando, fatele addensare, come si fa con la carbonara classica.

Impiattate, guarnite e portate in tavola.

© Copyright 2022 ©CONSORZIO TUTELA FORMAGGIO ASIAGO| P.IVA / CF: 00703580241 | Privacy Policy | Cookie Policy