Asiago DOP

Vecchio

Un assaggio intenso.

Un sapore ricco e deciso, merito della stagionatura importante. La pasta si compatta e si colora di sfumature ambrate, dando origine al caratteristico aroma intenso di Asiago DOP Vecchio.

STAGIONATURA

Dai 10 ai 15 mesi in ambienti a temperatura e umidità controllata.

PASTA

Granulosa e friabile, di color giallo intenso tendente all’ocra.

SAPORE

Deciso, sapido, con note di fieno, frutta secca, talvolta leggermente piccanti.

formaggio asiago dop vecchio

Qualità nutrizionali

Mezzano, Vecchio o Stravecchio?
Oggi quale porti a tavola?

SÌ FANTASIA

icona dop ricette
Reuben sandwich con asiago dop vecchio

Reuben Sandwich con Asiago DOP Vecchio

Scopri di più

Tartelle dolci ai pomodorini secchi con Asiago

Tartelle dolci ai pomodorini secchi con Asiago

Scopri di più

Sella di coniglio farcita con formaggio Asiago DOP Stravecchio e radicchio tardivo

Sella di coniglio farcita con formaggio Asiago DOP Stravecchio e radicchio tardivo

Scopri di più

DAL LATTE ALLA CAGLIATA
Il latte scremato parzialmente mediante affioramento viene portato a 35°C circa. Una volta unito il caglio – bovino o vegetale - si avvia la coagulazione del latte, dando origine alla cagliata.
TAGLIO DELLA CAGLIATA
Tramite uno strumento chiamato spino, la cagliata viene ridotta in piccoli granuli di dimensioni simili a quelle di una nocciola.
COTTURA DELLA CAGLIATA
Dopo il taglio, la cagliata viene portata a una temperatura di circa 47°C per poi essere estratta dalla caldaia per continuarne la lavorazione.
FORMATURA
La pasta viene porzionata e messa negli appositi stampi. Per identificare ogni forma viene applicata la placchetta di caseina numerata.
MESSA IN FASCERA
Dopo qualche ora le forme vengono rivoltate e avvolte da fascere marchianti che imprimono sui bordi il caratteristico marchio DOP.
FRESCURA E SALATURA
Le forme passano almeno due giorni in ambienti con temperatura di 10/15°C e umidità all’80/85% per poi completare la salatura, a secco o in salamoia.
MATURAZIONE
L’ultima fase è la stagionatura. Le forme riposano per mesi: dai 4 ai 10 per Asiago DOP Mezzano, dai 10 ai 15 per Asiago DOP Vecchio, oltre i 15 mesi per Asiago DOP Stravecchio.

© Copyright 2022 ©CONSORZIO TUTELA FORMAGGIO ASIAGO| P.IVA / CF: 00703580241 | Privacy Policy | Cookie Policy